Villani Angelo

 

targa-villani-angelo

Villani Angelo di Giuseppe

Decorato di medaglia di Bronzo al Valor Militare

Tenente di complemento 21ª squadriglia aeroplani, nato il 12 settembre 1894 a Tortona, distretto militare di Tortona, morto il 16 giugno 1917 nel cielo di Serpenizza in combattimento aereo.

medaglia-di-bronzo-al-valore-militare

Motivazione della Medaglia di Bronzo al Valor Militare

VILLANI Angelo, da Tortona (Alessandria), tenente fanteria battaglione squadriglie aviatori, squadriglia. — Osservatore d’aeroplano, nelle ricognizioni compiute sul nemico dava sempre prova delle più alte qualità militari. Il 16 giugno mentre eseguiva a bassa quota un rilievo fotografico, noncurante del vivo fuoco dell’avversario, rimaneva sull’obbiettivo, finché, avendo uno shrapnel colpito ed incendiato il suo velivolo, cadeva da prode. – Cielo del Monte Rombon, 16 giugno 1917.

Alle ore 11.30 del 16 giugno 1917, l’aereo SP.2 pilotato dal tenente Alliaga di Ricaldone con a bordo il tenente Angelo Villani in qualità di osservatore, veniva abbattuto dal tiro dell’artiglieria contraerea nemica incendiandolo.

L’aereo impegnato in una missione di ricognizione fotografica nella zona dell’Isonzo fu abbattuto tra Monte Rombon e Punta Polonik