Bonacossa cav. Alberto

 

Foto tratta dal Corriere di Vigevano

alberto Bonacossa

Medaglia d’Argento

Bonacossa cav. Alberto, da Vigevano (Pavia), tenente 2° reggimento genio.

Trovandosi in licenza, accorreva prontamente in linea, appena avuto sentore dell’offensiva. Con sentimento elevato del dovere, competenza tecnica, grande attività, resistenza fisica eccezionale, sprezzo sereno del pericolo, dirigeva i lavori della propria compagnia, dei zappatori bersaglieri, di un plotone d’artiglieria da montagna sotto micidiale fuoco nemico. Ferito da scheggia di bombarda, medicato, rimaneva sul posto. Il giorno seguente, zoppicante per la ferita, ispezionava le nuove linee, mentre ancora infuriava la battaglia, riaffermando brillantemente un lungo periodo d’intelligente e sereno lavoro, sempre trascorso in primissima linea tra Sile e Piave. – Cortellazzo (Piave), 2-5 luglio 1918

Lascia un commento